Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 17 ottobre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 8:31 p.

Sacchetti, dalla Wild a ct dell’Italbasket

Il coach novarese d’adozione siederà sulla panchina della nazionale

Dalla Wild di Sant’Agabio alla panchina della nazionale italiana. Meo Sacchetti corona il suo sogno: proprio lui, che da
giocatore salì sul podio ai Giochi olimpici di Mosca 1980 e conquistò l’oro all’Europeo di Nantes nel 1983, con quel pallone della vittoria baciato e innalzato al cielo al suono della sirena. La Fip lo ha scelto come commissario tecnico per il dopo Ettore Messina. Dal 23 novembre per i prossimi due anni il coach novarese d’adozione, da quest’anno sulla panchina
di Cremona appena ripescata in A1, guiderà l’Italbasket alle qualificazioni per i mondiali del 2019: «Sono onorato di tornare a vestire questa maglia, stavolta da allenatore», queste le sue prime parole.
Nato ad Altamura ma cresciuto a Novara, dove tuttora vivono alcuni suoi parenti, il quasi 64enne Sacchetti ha mosso i suoi primi passi da cestista
nella palestra della “Wild” sotto la guida di Roberto “Bob” Rattazzi prima di spiccare il volo verso il professionismo.
Paolo De Luca

Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 8:31 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli
VICOLUNGO, “Sono parole difficili da dire quelle di oggi. Una vita non può finire così. Se tutto finisse in questo modo, il vivere sarebbe una cosa da ridere. Ma le stesse letture, il nostro essere credenti, il nostro credere, ci fa subito capire che non è così e che anzi ci sarà una vita eterna. Rivedremo Gian Carlo e rivedremo tutti i nostri(...)

continua »

Altre notizie

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro
NOVARA - Si chiama “Non giocarti la vita” il progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con l’assessorato al Commercio. All’interno del progetto rientra lo spettacolo teatrale “Chiamano bingo!” dell’associazione culturale-teatrale(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top