Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 26 luglio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:06 m.

Pd all’attacco: «Alla Sun mezzi obsoleti e fatiscenti»

La mozione presentata in Consiglio comunale

NOVARA - La situazione della Sun, società del trasporto pubblico della città di Novara è stata esaminata durante il Consiglio comunale di martedì scorso, per la presentazione, da parte del gruppo Pd, di una mozione, che chiedeva di ripristinare il taglio del 10% delle risorse economiche destinate all’azienda di trasporto nel 2017 e di affidare alla Sun il servizio urbano e suburbano fino all’affidamento della nuova gara, che dovrà essere indetta dall’Agenzia regionale della mobilità urbana e potrebbe arrivare a conclusione nel 2019.
La mozione non è passata, sono stati 18 i voti contrari, 5 i voti favorevoli del Pd, e 4 gli astenuti.
Le motivazioni della bocciatura emergono chiaramente dalle risposte che l’assessore al bilancio Silvana Moscatelli ha dato al Capogruppo Dem Andrea Ballarè, primo firmatario della mozione.
«Nella delibera degli equilibri di bilancio – ha detto - che sarà approvata nel Consiglio comunale del 21 luglio prossimo, la quota mancante per raggiungere 6.373.000 euro, somma che copre il valore del servizio, è già stata inserita. Quanto alla richiesta di affidare il servizio alla Sun, siamo in attesa che l’Agenzia della Mobilità regionale faccia il nuovo concorso. Nella copertura del servizio nulla è stato modificato rispetto al passato, i chilometri di percorrenza sono rimasti gli stessi. Spero con queste risposte che gli animi si siano tranquillizzati».
Ballarè ha replicato: «Anche se metterete in bilancio la cifra che riterrete sufficiente dovete sapere che capita quotidianamente che saltino delle corse perché i mezzi sono obsoleti e fatiscenti. Quando c’è un guasto capita che non ci sia il mezzo sostitutivo. Alcuni mezzi non hanno l’aria condizionata. Occorre procedere sulla strada degli investimenti, lo stesso vale per la macchina del lavaggio e il distributore di metano fermi da molto tempo. Vero è che dobbiamo attendere la gara nuova, ma se mettiamo la cifra di prima, a detta dei sindacati, non potremo fare investimenti e garantire il servizio. La richiesta è di tenere in considerazione questa necessità». Ha concluso l’assessore Moscatelli: «Noi concorriamo, le scelte sono di quadrante e verrà fatto un unico contratto e tutto è in mano all’Agenzia della Mobilità regionale che non ha ancora votato il bilancio. La votazione è prevista in data 21 luglio, io non sarò presente per la concomitanza con il nostro Consiglio. Dovremo collaudare questo sistema, noi vogliamo continuare ad offrire un buon servizio».

Mariateresa Ugazio

Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:06 m.

Dal Territorio

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare
GRANOZZO - Dieci squilli nella “prima” del nuovo Novara. Finisce 10-1 la riedizione della sfida con il San Mauro Torinese, ancora meglio dell’anno scorso quando gli uomini di Boscaglia vinsero per 7-0. Nonostante la stanchezza per i pesanti carichi di lavoro, gli azzurri hanno mostrato un buono spirito e tanta volontà, meritandosi gli applausi dei circa 600 tifosi(...)

continua »

Altre notizie

Riforniva gli spacciatori del Novarese con il furgone delle consegne: in manette 43enne italiano

Riforniva gli spacciatori del Novarese con il furgone delle consegne: in manette 43enne italiano
NOVARA, Utilizzava il furgone delle consegne della ditta per cui lavorava, ignara di tutto, per rifornire di droga gli spacciatori di gran parte del Novarese. E’ stato però scoperto dai Carabinieri e tratto in arresto grazie a un’operazione della Compagnia di Arona del comando provinciale dell’Arma. Nome dell’operazione, che ha visto una sua prima(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top