Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 12 maggio 2017, 11:24 m.

L’Igor conquista la scudetto a Modena

*Volley femminile"

La Igor Volley entra nella storia conquistando a Modena, con una partita perfetta, il suo primo scudetto. Grazie allo 0-3 conquistato in un Pala Panini gremito da 5000 spettatori, capitan Piccinini e compagne, sostenute a Modena da oltre 500 novaresi, hanno chiuso per 1-3 la serie finale portando la città di Novara nell’Olimpo del volley.Per il match decisivo, Gaspari si affida a Brakocevic opposta a Ferretti, Heyrman e Belien al centro, Bosetti e Ozsoy in banda e Leonardi libero; Fenoglio risponde con Barun Susnjar opposta a Dijkema, Chirichella e Bonifacio al centro, Piccinini e Plak in banda e Sansonna libero.Si parte testa a testa, con il muro di Chirichella su Bosetti che vale il primo break azzurro (5-7) e la reazione di Modena che porta le emiliane dall’8-9 all’11-9 con Belien a segno a muro. Plak in battuta (11-11, ace) riapre la contesa, Ozsoy sbaglia (13-16) mentre l’ace di Brakocevic vale l’impatto a quota 17; Bosetti regala un altro break (17-19) alle azzurre sparando out, Barun Susnjar allunga murando Ozsoy e dopo il timeout di Gaspari Chirichella conquista il set ball sul 20-24. Chiude Barun Susnjar, in diagonale, al primo tentativo (20-25).Novara accelera con Barun Susnjar in pipe (3-4), Heyrman manda in rete il servizio del 6-9 e Plak in pipe firma il 6-10 che costringe Gaspari al timeout. Piccinini sbaglia (9-10) ma Chirichella chiude in fast uno scambio infinito (9-12) e Barun Susnjar in diagonale allunga 11-15 con Dijkema che, con una magia, mette a terra la palla dell’11-16. Ozsoy rientra 14-17 a muro, Piccinini concretizza una gran difesa di Zannoni (15-20) e il muro di Chirichella su Belien vale il 16-22; Donà trova l’ace del 17-24, Plak mura Ozsoy e chiude 17-25.Modena si gioca il tutto per tutto con il lob di Brakocevic (5-1), Piccinini accorcia in maniout dopo una gran difesa di Barun Susnjar (5-4) e ancora la croata fa 7-7 in pallonetto mentre Gaspari si gioca la carta Bianchini; Plak sorpassa in maniout (9-10), Chirichella forza in battuta e propizia il 9-13 (Bonifacio a muro su Bosetti) e dopo il pallonetto di Belien (14-16) Novara allunga ancora con due ace di Barun Susnjar (14-18 e poi 14-20). Il finale è praticamente un assolo azzurro: Bosetti invade (16-22), Brakocevic e Heyrman sbagliano (17-24) e un tocco a rete di Plak chiude i conti e manda Novara in orbita.

LiuJo Nordmeccanica Modena – Igor Volley Novara 0-3 (20-25, 17-25, 17-25)Liu Jo Nordmeccanica Modena: Brakocevic 7, Belien 6, Valeriano ne, Heyrman 9, Leonardi (L), Marcon, Bosetti 7, Ferretti 2, Petrucci, Ozsoy 9, Bianchini, Garzaro ne.

All. Gaspari.

IgorVolley Novara: Alberti, Cambi ne, Plak 13, Donà 1, Pietersen, Bonifacio 5, Chirichella 12, Sansonna (L), Piccinini 4, Dijkema 4, Zannoni, Barcellini ne, Barun Susnjar 18.

All. Fenoglio.

Articolo di: venerdì, 12 maggio 2017, 11:24 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top