Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 31 ottobre 2016, 12:05 p.

"I Venerdì di Solidarietà all'Attico"

Tra musica ed enogastronomia per la Parrocchia di Sant'Agostino di Amatrice

NOVARA - L'Associazione ‘Amici di Attico delle Arti’ in collaborazione con Centro Culturale Attico delle Arti srl presenta "I Venerdì di Solidarietà all'Attico: musica e degustaizoni a favore dei terremotati". Si tratta di un ciclo di serate, con la direzione artistica del maestro Paolo Beretta, con musica dal vivo e degustazione di vini e prodotti locali, il cui ricavato verrà destinato alla Parrocchia di Sant'Agostino di Amatrice, capolavoro di arte del 1400, irrimediabilmente distrutto dal disastroso terremoto del 24 agosto. Le serate si svolgeranno nei quattro venerdì di novembre più il primo del mese di dicembre, con inizio alle ore 21. Il programma musicale prevede la partecipazione del celebre pianista concertista Luciano Lanfranchi, che, nella serata di apertura del 4 novembre, intitolata "Salotto '800", eseguirà parafrasi musicali di Liszt sui temi del melodramma e i Valzer di Chopin; seguirà, l'11 novembre "Quelli che... all'Attico", una serata unplugged di Antonio Costa Barbè, Paolo Beretta e amici artisti a sorpresa, con canzoni indimenticabili; il 18 novembre sarà ospite il gruppo composto da Raffaele Fiore (chitarra, basso e voce), Claudio Macaluso (tastiere), Pippo Avondo (batteria e percussioni) per una serata live dal titolo "Rock Golden Age". Il 25 novembre sarà la volta di Umberto Pillitteri, noto avvocato-musicista milanese, che ha suonato con i grandi cantautori e che proporrà un revival dal titolo "Come in un juke box. In chiusura, venerdì 2 dicembre, nuovamente musica classica con il novarese Giorgio Manazza, pianista, che presenterà "La musica visiva", esecuzione di "Quadri di un'esposizione" di Modest Musorgskij, commentati dalle immagini realizzate dal fotografo Mario Finotti. Ad ogni serata sarà ospite un'enoteca o azienda vinicola del novarese che offriranno degustazioni, insieme a prodotti tipici del territorio preparati dalla Scuola comunale di formazione Pasticceri e Panificatori e da altri ristoratori locali. L'iniziativa di Attico delle Arti gode del Patrocinio del Comune di Novara ed è realizzata in collaborazione con la Caritas e la Parrocchia di Terdobbiate. Ingresso a offerta Libera (minimo 10 euro). Per info e prenotazioni atticodellearti@gmail.com, tel 0321 691339.

v.s.

Articolo di: lunedì, 31 ottobre 2016, 12:05 p.

Dal Territorio

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top