Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 31 ottobre 2016, 12:05 p.

"I Venerdì di Solidarietà all'Attico"

Tra musica ed enogastronomia per la Parrocchia di Sant'Agostino di Amatrice

NOVARA - L'Associazione ‘Amici di Attico delle Arti’ in collaborazione con Centro Culturale Attico delle Arti srl presenta "I Venerdì di Solidarietà all'Attico: musica e degustaizoni a favore dei terremotati". Si tratta di un ciclo di serate, con la direzione artistica del maestro Paolo Beretta, con musica dal vivo e degustazione di vini e prodotti locali, il cui ricavato verrà destinato alla Parrocchia di Sant'Agostino di Amatrice, capolavoro di arte del 1400, irrimediabilmente distrutto dal disastroso terremoto del 24 agosto. Le serate si svolgeranno nei quattro venerdì di novembre più il primo del mese di dicembre, con inizio alle ore 21. Il programma musicale prevede la partecipazione del celebre pianista concertista Luciano Lanfranchi, che, nella serata di apertura del 4 novembre, intitolata "Salotto '800", eseguirà parafrasi musicali di Liszt sui temi del melodramma e i Valzer di Chopin; seguirà, l'11 novembre "Quelli che... all'Attico", una serata unplugged di Antonio Costa Barbè, Paolo Beretta e amici artisti a sorpresa, con canzoni indimenticabili; il 18 novembre sarà ospite il gruppo composto da Raffaele Fiore (chitarra, basso e voce), Claudio Macaluso (tastiere), Pippo Avondo (batteria e percussioni) per una serata live dal titolo "Rock Golden Age". Il 25 novembre sarà la volta di Umberto Pillitteri, noto avvocato-musicista milanese, che ha suonato con i grandi cantautori e che proporrà un revival dal titolo "Come in un juke box. In chiusura, venerdì 2 dicembre, nuovamente musica classica con il novarese Giorgio Manazza, pianista, che presenterà "La musica visiva", esecuzione di "Quadri di un'esposizione" di Modest Musorgskij, commentati dalle immagini realizzate dal fotografo Mario Finotti. Ad ogni serata sarà ospite un'enoteca o azienda vinicola del novarese che offriranno degustazioni, insieme a prodotti tipici del territorio preparati dalla Scuola comunale di formazione Pasticceri e Panificatori e da altri ristoratori locali. L'iniziativa di Attico delle Arti gode del Patrocinio del Comune di Novara ed è realizzata in collaborazione con la Caritas e la Parrocchia di Terdobbiate. Ingresso a offerta Libera (minimo 10 euro). Per info e prenotazioni atticodellearti@gmail.com, tel 0321 691339.

v.s.

Articolo di: lunedì, 31 ottobre 2016, 12:05 p.

Dal Territorio

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Ad Oleggio è passione per la palla ovale

Ad Oleggio è passione per la palla ovale
OLEGGIO - Sono ben due le realtà che a Oleggio promuovono la disciplina sportiva della palla ovale: l’Oleggio Rugby Asd Raptors e l’Amatori Rugby Oleggio Ricci. “La vera meta è crescere con valori di lealtà sportiva e rispetto verso tutti”: così è scritto nel patto educativo dell’Oleggio Rugby Asd Raptors. Una frase che ben(...)

continua »

Altre notizie

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata
NOVARA, Una 38enne novarese, già conosciuta dalle Forze dell’Ordine, ha aggredito verbalmente e fisicamente, martedì sera, una vicina di casa, entrando nella sua abitazione, dopo aver danneggiato una porta finestra. La donna, C.B. le sue iniziali, ha agito in stato di alterazione psicofisica dovuta verosimilmente all’assunzione di alcol e stupefacenti. La(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top