Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 12 ottobre 2016, 9:01 p.

FaiMarathon, una passeggiata a… Galliate

Domenica 16 ottobre il percorso proposto dal Gruppo Giovani

Una passeggiata tra i beni culturali e artistici di Galliate con il Gruppo Giovani del Fai Novara. Sono loro a organizzare l’edizione 2016 di FaiMarathon. Per il quinto anno torna la manifestazione sul territorio. Domenica 16 ottobre il nuovo percorso culturale: a fare da ciceroni saranno gli studenti dell’Istituto Mossotti di Novara. Nei giorni scorsi la presentazione dell’evento nel Salone d’onore della Prefettura: «A Galliate – ha detto il responsabile del Gruppo Giovani Matteo Caporusso affiancato da Beatrice Pozzi - porte aperte al Castello sforzesco da cui partiranno le visite guidate che interesseranno il Museo “Achille Varzi” situato all’interno del Castello, la chiesa di San Rocco, la chiesa dell’Immacolata e il Santuario del Varallino. L’iter culturale, a esclusione del bene medievale, avrà come filo conduttore Lorenzo Peracino al fine di far conoscere ai visitatori questo straordinario artista del territorio. Una manifestazione, questa, in cui crediamo molto: il nostro gruppo è stato creato otto anni fa, ma solo da tre abbiamo raggiunto come media la maggiore età. Per l’edizione 2016 abbiamo voluto spostare l’attenzione da Novara a un luogo mai oggetto finora dell’attenzione del Fai e cioè la città di Galliate. Verrà proposto un percorso molto interessante e che andremo a scoprire con gli apprendisti ciceroni dell’Istituto Mossotti che hanno l’indirizzo turistico nel loro corso di studi. Siamo una ventina a far parte del gruppo, voluto fortemente dal delegato Gianfranco Merciai». Eugenio Bonzanini, capo delegazione Fai di Novara, prossimo alla scadenza del secondo mandato, lancia con grande fiducia il Gruppo Giovani: «Tocca a loro gestire in tutta autonomia la manifestazione, come deciso dal Fai centrale. La nostra associazione sta cambiando e anche questa è una occasione per far crescere i ragazzi». Il prefetto Francesco Paolo Castaldo: «L’anno scorso per FaiMArathon abbiamo aperto anche Palazzo Natta, offrendo visite in sale non accessibili. E fu un successo». L’evento, proposto su tutto il territorio nazionale e realizzato grazie alla partnership con il Gioco del Lotto, vuole sostenere la campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia” dove quest’anno saranno visitabili oltre 500 luoghi in 130 città. Appuntamento domenica 16 ottobre anche a Galliate, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.Eleonora Groppetti

Articolo di: mercoledì, 12 ottobre 2016, 9:01 p.

Dal Territorio

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top