Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 28 aprile 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Carabinieri intervengono per una lite in casa e sventano un suicidio

E’ successo a Trecate

TRECATE, All’alba del 16 aprile, domenica di Pasqua, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Novara sono intervenuti a Trecate, nel Novarese, a seguito di una richiesta di soccorso per una lite familiare in corso.

Nel breve volgere di qualche minuto due Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile (un maresciallo e un appuntato scelto) hanno raggiunto l’abitazione dove era in atto un diverbio tra un uomo e una donna, entrambi stranieri, conviventi. Nel corso delle procedure di accertamento di quanto fosse successo tra i due, l’uomo, 32enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è avvicinato a una porta finestra e, con un movimento imprevedibile e improvviso, usciva sul balcone, scavalcava la ringhiera e tentava di gettarsi nel vuoto da un’altezza di circa 12 metri.

Solo grazie all’immediata reazione dei militari, che hanno tenuto sotto controllo i movimenti dell’uomo, veniva evitato il peggio: infatti i due carabinieri riuscivano ad afferrare per un braccio il 32enne. L’uomo, sotto gli occhi della convivente, veniva trattenuto a fatica dai carabinieri, rimanendo per diversi minuti appeso nel vuoto, dimenandosi, nell’estremo tentativo di liberarsi dalla presa dei soccorritori e di precipitare al suolo.

I Carabinieri, dopo lungo sforzo e a rischio della loro stessa incolumità, sono riusciti a sollevare di peso l’uomo, che è stato posto in sicurezza e successivamente affidato alle cure dei sanitari del 118. Trasportato all’ospedale Maggiore di Novara veniva sottoposto alle cure del caso. Entrambi i militari riportavano lievi lesioni.

Mo.c.


Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Dal Territorio

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti
CRESSA, I carabinieri del Nucleo forestale di Carpignano Sesia e di Borgolavezzaro, assieme al nucleo investigativo dei carabinieri di Novara, hanno denunciato tre persone per la gestione e lo stoccaggio di rifiuti in difformità dalle autorizzazioni ambientali possedute dalle due ditte di cui sono titolari.   L’accusa, per i tre, è di gestione illecita di(...)

continua »

Altre notizie

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top