Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 17 ottobre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 7:28 p.

Baseball Novara, il presidente: «Vogliamo riempire il “Provini”»

Parte l’IBL contro Rimini

NOVARA - «Ho l’obiettivo di riempire lo stadio Provini, dove offriamo uno spettacolo gratuito». Queste le parole di Simone Pillisio, presidente del Baseball Novara, nel corso della presentazione ufficiale della squadra che inizierà venerdì il campionato di Italian Baseball League.
Il nuovo manager è il venezuelano Renny Duarte: «Novara è una squadra che è stata costruita per vincere molte partite - ha detto - e ringrazio il presidente per avermi dato questa possibilità di essere a Novara come manager. La squadra è cambiata rispetto all’anno scorso e deve essere competitiva, abbiamo cercato giocatori in grado di dare competitività alla squadra e ho grande fiducia in questi ragazzi».
«Dobbiamo riconquistare il pubblico - ha detto Beppe Guilizzoni, che cinquanta anni fa è stato uno dei fondatori del sodalizio novarese - e sono certo che la squadra di quest’anno riporterà il pubblico allo stadio. La IBL è il massimo campionato nazionale, ma è importante anche il settore giovanile, colpevolmente lasciato da parte negli anni precedenti, perché rappresenta il contatto con la città».
«Sono importanti sia il movimento giovanile sia il successo sul campo - ha affermato l’assessore allo sport del Comune di Novara, Federico Perugini, che ha partecipato alla presentazione insieme con l’assessore al Bilancio Silvana Moscatelli - e faccio gli auguri ai giocatori affinchè siano da modello ed esempio per tutti quanti si avvicinano a questo sport».
In conclusione, il presidente Pillisio ha parlato anche di softball, rappresentato in sala da Piero Bonetti, ex coach del Baseball Novara e ora presidente del Softball Saronno: «L’anno scorso abbiamo iniziato con un importante settore giovanile e ora abbiamo riportato il softball nella nostra società con una squadra ragazze ed una squadra cadette».
Archiviato il torneo Blue F Ball di Bologna, nel quale i novaresi sono stati battuti dal Bologna (0-9, con Ruiz, lanciatore partente, in giornata negativa) e dal Padova (4-5) ma che ha dato al manager Duarte la possibilità di effettuare gli ultimi test prima del campionato, gli azzurri si apprestano ad affrontare al “Provini” domani e sabato il Rimini, impostosi lo scorso week-end proprio a Bologna, per un doppio confronto sicuramente difficile, ma che il Novara può e deve disputare senza timori reverenziali. Le partite inizieranno alle ore 20,30.
Negli altri incontri in programma il San Marino ospiterà il Padova (queste due squadre compongono con Novara e Rimini il girone B della prima fase del campionato di IBL), mentre il Parma giocherà a Nettuno e il Bologna sarà impegnato a Sesto Fiorentino contro la matricola Padule.

Lino Antonioli

Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 7:28 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli
VICOLUNGO, “Sono parole difficili da dire quelle di oggi. Una vita non può finire così. Se tutto finisse in questo modo, il vivere sarebbe una cosa da ridere. Ma le stesse letture, il nostro essere credenti, il nostro credere, ci fa subito capire che non è così e che anzi ci sarà una vita eterna. Rivedremo Gian Carlo e rivedremo tutti i nostri(...)

continua »

Altre notizie

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro
NOVARA - Si chiama “Non giocarti la vita” il progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con l’assessorato al Commercio. All’interno del progetto rientra lo spettacolo teatrale “Chiamano bingo!” dell’associazione culturale-teatrale(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top