Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 18 maggio 2017, 9:44 m.

Alla piscina del Terdoppio il Campionato italiano assoluto di apnea indoor

Prevista la partecipazione di quasi 200 atleti provenienti da tutta Italia

NOVARA - Si terrà dal 19 al 21 maggio il Campionato italiano assoluto di apnea indoor organizzato dall’associazione sportiva Sotto sotto in collaborazione con la sezione novarese della Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee. A ospitare l’importante appuntamento sportivo sarà la struttura della piscina comunale del Terdoppio.
"Si tratta – spiega l’assessore allo Sport Federico Perugini (nella foto insieme agli organizzatori alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione sportiva) – dell’evento di maggiore rilevanza nazionale annuale per la disciplina sportiva apnea indoor. L’edizione 2016 aveva visto la presenza di centotrenta atleti elite, appartenenti a venticinque squadre nazionali, provenienti da diciassette regioni di Italia. Il movimento è in costante crescita sia come numero di società che di praticanti. Questa edizione vedrà la presenza di centosettantasei atleti appartenenti a quarantun squadre nazionali  provenienti da sedici regioni d’Italia e  nell’arco dei tre giorni sono previste trecentosettanta prestazioni suddivise in sette gare Alle gare partecipano attivamente a rotazione oltre cinquanta persone tra assistenti giudici e personale sanitario. Numeri, questi, che dimostrano che Novara e la piscina del Terdoppio sono in grado di essere protagoniste di eventi sportivi di altissimo livello. Un particolare ringraziamento penso vada espresso all’associazione Sotto sotto, grazie alla quale è stato possibile portare nella nostra città un evento di così grande importanza>>.
A livello locale novarese partecipano atleti della associazione Primo Club Lacustre, "che – rimarcano gli organizzatori dell’evento - si è resa molto disponibile e collaborativa per la realizzazione dell’evento".
Alla competizione parteciperanno, tra l’altro, gli atleti della Nazionale italiana che testeranno la propria preparazione in vista del prossimo Campionato europeo che si svolgerà a Cagliari dal 12 al 18 giugno.

Articolo di: giovedì, 18 maggio 2017, 9:44 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top